Home page >> Cosa Visitare >> Lago di Nembia

Lago di Nembia

  • Foto Lago di Nembia
  • Foto Lago di Nembia
  • Foto Lago di Nembia


Il lago di Nembia si trova a poca distanza dal più conosciuto Lago di Molveno, nella zona occidentale del Trentino e immediatamente a ridosso delle Dolomiti del Brenta, il massiccio più giovane della celebre catena montuosa.

Lo specchio d'acqua è di dimensioni ridotte e si estende per 400 metri in lunghezza e 130 in larghezza. La profondità massima è anch'essa poco contenuta, arrivando ad appena qualche metro.

La bellezza del luogo è accentuata dalla bellissima oasi naturale che lo circonda, dotata di un percorso didattico accompagnato da 14 pannelli illustrativi che forniscono informazioni sulle bellezze naturali della zona. Il percorso si svolge ad anello ed è della lunghezza di quasi 3 km privo di dislivelli, percorribile quindi in circa un'ora e mezza di buona marcia.

Il lago, sebbene di origine molto risalente (si parla addirittura di 3000 anni fa), nei tempi più recenti è stato prosciugato a causa dei lavori sul sistema idroelettrico del fiume Sarca nel 1953. Soltanto durante la metà degli anni '90 fu la stessa Enel a modificare totalmente il proprio impianto energetico, facendo in modo di garantire l'apporto delle acque necessarie e  preservando infine il bacino lacustre.

L'oasi che circonda il lago di Nembia, protetta dal WWF, fa parte del conosciuto Parco Naturale Adamello-Brenta, ed è l'habitat ideale di fauna alpina come gli scoiattoli, le volpi, i cervi, i caprioli e di bellissimi uccelli come il corvo imperiale. Le pareti rocciose circostanti sono inoltre luogo di nidificazione della rondine montana, di cui non è infrequente ammirare numerosi esemplari.

La natura locale rientra nel tipo prealpino: si va dai più classici esemplari di pino silvestre ai peri corvini, passando per la festuca, e le dafne alpine che crescono abbondanti sulle marocche. Gli stessi boschi presentano grande abbondanza di conifere, quali l'abete rosso e il pino silvestre, nonché di latifoglie.

Il paesaggio è caratterizzato da colline boscose molto basse, alle quali seguono avvallamenti nel terreno risalenti addirittura all'ultima glaciazione, ovvero 15000 anni fa. Distese di prati in cui crescono abbondanti graminacee e i colorati fiori dell'iperico contribuiscono a rendere ancora più incantevole il paesaggio naturale che circonda il lago di Nembia.





Home    |    Chi siamo   |   Privacy   |   Cookie   |   Partner   |   Newsletter   |   Entrare in EasyTrentino   |   Scrivi per noi   |   Associazione Jack Sintini   |   Racconti di Viaggio
Easytrentino.it ® - © 2017 EasyAlps.it Sas di Prandin Riccardo & C. - Via della Val 71 - Pergine Valsugana 38057 (TN) - CF e P.IVA 02275630222

Telefono: 340 788.45.86 - Email: easytrentino@gmail.com - Seo & Digital Marketing by k3k.it
Questo sito utilizza i cookie, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più cookie policy